I Medici usano i Blog? Anche gli studenti di Medicina però…..

http://scienceroll.files.wordpress.com/2007/06/med320.jpg

Leggendo la periodica newsletter dell’editore “Il Pensiero Scientifico” scopro un interessante articolo circa l’attività di blogging svolta dai Medici ogni giorno ( e soprattutto di notte…..).
L’articolo completo si può reperire all’indirizzo http://www.bif-online.it/newsletter/pdf/blog.pdf.
Al suo interno vengono presentati una serie di Blogs (stranieri e non) nei quali le voci narranti sono quelle di medici (o ex medici) che tramite Internet vogliono condividere esperienze lavorative e professionali con i propri pazienti (o con semplici “navigatori”), ma non solo; stanno crescendo sempre più di numero i blogs medici a scopi lucrativi.

Ma quando scrivono questi medici?? ” La sensazione è quella di un mondo notturno: medici che scrivono in pigiama con i familiari già a letto”….

E dove scrivono??

http://efficientmd.blogspot.com/ 
Il blog per aumentare l’efficienza della “macchina medico”…..

http://saluteinternazionale.info/

http://nottidiguardia.it/

Dal sito nottidiguardia:
“Chi siamo?

Questo sito è stato creato da un gruppo di operatori sanitari, estrosi ed intraprendenti, che sentono un legame (sottile ma tenace) fra la passione per la medicina e l’amore per l’arte, il teatro, la fotografia, la letteratura. E’ nato così un contenitore di storie (ma anche di immagini) di notti di guardia, trascorse dietro ad avventure che, sebbene non sempre spettacolari, sono  ugualmente in grado di dispensare emozioni e poesia. Un luogo di incontri virtuali tra idee, pensieri e riflessioni proprie di una realtà notturna, sconosciuta e riservata.

http://atlantemedicina.wordpress.com/

Il sito di una cara amica, una Dottoressa con grandi capacità espositiva circa argomenti medici; capacità che si appalesa in periodici post brevi ma esplicativi.

http://clinicalcases.blogspot.com/

http://www.flickr.com/photos/clinicalcases/ (non aggiornato)

http://neurofisiologia.wordpress.com/

Alessandro Acquino ” È laureando in neurofisiopatologia presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Statale di Milano.

È Tirocinante Senior presso l’U.F. di Neurologia e Neurofisiologia Clinica, e tesista presso l’U.F. di Neurourologia del Policlinico Multimedica di Sesto San Giovanni diretta dal Dott. Franco Cappellano.

Si occupa principalmente di patologie a carico del sistema nervoso periferico con ampia attenzione per le malattie neuromuscolari e le sindromi algiche del pavimento pelvico.

È attualmente impegnato in un gruppo di studio di neurourologia e in un gruppo di ricerca sui fattori neurotrofici e neuroprotettivi del nervo.
È stato coautore di alcune pubblicazioni scientifiche riguardanti la neurourologia e le metodiche di indagine diagnostiche del nervo pudendo.

Dal 2006 è monitore di Croce Rossa Italiana e istruttore del 118 per la didattica delle manovre rianimatorie di primo soccorso.

È il direttore del Journal of Neurophysiopathology, un blog empirico ed embrionale sul mondo della neurofisiopatologia.

Alessandroaquino.com è il suo blog personale.”   fonte: bioblog

Alessandro Acquino scrive anche su www.bioblog.it

E gli studenti di Medicina???

Blogghiamo, blogghiamo anche noi!!!

http://sentieridellamedicina.blogspot.com/


Descrizione del sito :
“Blog nato il 31 Maggio 2008 da un’idea di uno studente di medicina dell’Università di messina. Sito divulgativo dedicato alla raccolta di articoli, informazioni e notizie in campo medico e biologico. Uno strumento utile per la propagazione della cultura diretta soprattutto ai “non addentrati”, e per tutti coloro che vogliano approfondire e tenersi al passo con le novità.”

Lo trovate anche su FaceBook all’indirizzo : http://www.facebook.com/home.php?#/group.php?gid=42709043051&ref=ts

Insomma……non mi resta che augurarvi buona lettura!!!!!

Blogged with the Flock Browser
Annunci

La Guerra c’è, per questo “Pappagalli verdi” esiste.E dobbiamo leggerlo.

Pappagallli Verdi” di Gino Strada

Editore: Feltrinelli, Anno 2000, Prezzo: 6,50 € , ISBN: 9788807816062

Immagine di Pappagalli verdi

In un blog che tratta di argomenti Medici e di Medicina non si poteva non inserire la recensione di un libro che parla di Medici o, meglio, dell’operato dei Medici in prima linea nei luoghi di guerra.
Ma “Pappagalli verdi” non è solo questo.
“Tutti sappiamo che la guerra è brutta, insensata, drammatica…Sappiamo che la guerra colpisce sempre i più deboli, che ci sono troppe morti di civili; morti insensate, inspiegabili, inaccettabili…

Leggo il titolo del libro: “Pappagalli verdi”, di Gino Strada.

Sai che Gino Strada è un chirurgo, che è il fondatore di Emergency e che ha accumulato negli anni molte esperienze di Guerra collaborando anche con la C.R.I.
Pensi che, in fin dei conti, sia un libro che narra soprattutto di esperienze personali, di interventi sanitari in zone “calde”; esperienze drammatiche quanto vuoi, ma comunque rese sopportabili dallo scrittore.

Ed invece no.

La descrizione non è incentrata eminentemente su esperienze personali, sul percorso di crescita di un chirurgo di guerra reso possibile da tali esperienze: pappagalli verdi è tutt’altro.

E’ la descrizione di una guerra schifosa perchè scaltra, cieca, razionale; la guerra delle mine anti-uomo.
E’ una guerra combattuta per anni da un esercito invisibile, che le nazioni lasciano nascosto sotto la terra per l’eternità…o quasi.

E’ una guerra combattuta da oggetti metallici inerti fino al momento in cui un bambino che sta giocando oppure un adulto che cerca un pò di metallo da rivendere al mercato locale, non attivano il semplice meccanismo sensore-detonatore-esplosivo.. .e poi il silenzio, il fischio nelle orecchie, il dolore.

Ma questi “soldati” possono essere tutt’altro che immobili e inerti…possono volare, gettati da un elicottero che li distribuisce su miglia e miglia quadrate di terreno, fino a quando un bambino, attirato dai colori sgargianti di questi “pappagalli verdi”, non ne prende uno in mano e lo maneggia.
Magari lo fa vedere agli amici, ci gioca insieme…queste “mine mascherate da natura” sono bastarde proprio perchè progettate per fare male, per esplodere quando ci sono più bambini intorno; sono costruite non per uccidere, ma per mutilare.

E’ questo “Pappagalli verdi”, un libro che narra di persone, soprattutto bambini, mutilati dall’azione di una guerra condotta per stroncare i giovani, per non ucciderli ma per mutilarli per tutta la vita, per farli soffrire per tutta la vita.
E’ una storia di dolore, di lotta contro schegge che perforano intestini, amputazioni per salvare persone sacrificando arti spappolati o bruciati, lotte contro emorragie incurabili perchè il sangue è riservato ai militari e non ai civili…
E’ cronaca di bambini che preferiscono tentare il suicidio purch di vivere da ciechi, ma è anche storie di persone con la forza di reagire e la voglia di vivere; purtroppo quei bambini che sono già abituati a soffrire.

Ma pappagalli verdi è anche la storia di infermieri, volontari, chirurghi che lottano ogni giorno per portare assistenza medica ed umanità nei luoghi dove la guerra è vicina e dove le pallottole ti svegliano mentre stai dormendo, tenendoti per cinque ore in un sottoscala con la morte davanti agli occhi.

Pappagalli verdi è cronaca di realtà impensabili, di crudeltà inaudita, della guerra combattuta con la bandiera dell’umanità e del soccorso, messa sulla Jeep ma anche portata nel cuore, nel gran cuore di queste persone.

Pappagalli verdi non dovrebbe esistere perchè le menti più stupide di questa terra non avrebbero dovuto partorire la guerra…

Purtroppo pappagalli verdi c’è…dobbiamo ringraziare Gino Strada per quello che fa e per aver scritto questo libro.

Non possiamo non odiare la guerra…e “Pappagalli verdi” ci aiuta in questo.

Dobbiamo leggerlo.”

Recensione a cura di DoctorGray N.H.I. tratta dal sito : http://www.anobii.com/books/Pappagalli_verdi/9788807816062/017d67e6c46c585475/

L’Autore: Gino Strada


http://it.wikipedia.org/wiki/Gino_Strada

http://www.google.it/search?q=gino+strada&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-a

I libri di Gino Strada

http://www.lafeltrinelli.it/catalogo/aut/258789.html


Libro: “Con Cura” di Atul Gawande

Con Cura” di Atul Gawande

Editore: Einaudi, Anno 2008, prezzo 18,00€, ISBN: 8806191462

Immagine di Con cura

“Ogni Medico vive la propria vita (soprattutto professionale)in modo diverso, perseguendo obiettivi diversi percorrendo strade diverse.

Ci sono Medici e Medici; medici che tengono più al portafoglio, medici che non dormono la notte per pensare ai propri pazienti, a come migliorarsi e come migliorare l’equipe.
Accomunati da un unico credo (quello di curare il prossimo), odiano ogni tipo di errore, vogliono essere sempre al top.

Atul Gawande è un Chirurgo Generale che ha impostato la sua vita su tre semplici concetti: scrupolosità, fare la cosa giusta, ingegnosità.

Attraverso una serie di racconti vengono analizzate tali concetti, che in Medicina divengono quotidiano metodo di azione, “protocollo d’attività”.

Nel libro si legge di Chirurghi che inviano in patria Soldati con ferite aperte all’addome; Medici che controllano ogni casa di un piccolo paese Indiano per verificare che tutti i bambini siano stati vaccinati contro la polio.

Vengono quindi presentati Medici che si domandano se sia “la cosa giusta da fare” per ogni azione, anche routinaria, che attuano, quale far spogliare un paziente femmina, se applicare o meno la pena di morte iniettando il Sodium Trienthotal,ecc.

Nell’ultima parte l’ingegnosità mette in risalto il lato intelligente del Medico.
Si legge di Ginecologi che attuano tecniche migliori pur andando contro standard operativi consolidati, Pneumologi che non si fermano mai e voglio che il paziente affetto da fibrosi cistica respiri al 110%; anche un punto percentuae di meno vuol dire mesi in meno di vita.

Leggendo questo libro si capisce che non tutti i Medici sono pessimi, scontrosi, incapaci.

Nel mondo ci sono fantastiche eccelenze, protettori della Salute competenti, intelligenti, preparati, sensibili.

Nel mondo ci sono ancora i Medici Scienziati con un gran cuore, che cercano di migliorare la Salute di tutti.
E questo è un bene per tutti noi.

Sicuramente da leggere.”

Commento postato da DoctorGray N.H.I. su : http://www.anobii.com/books/Con_cura/9788806191467/018c25c96750d6ef20/

Libro

La scheda del libro sul sito dell’editore Einaudi : http://www.einaudi.it/einaudi/ita/catalogo/scheda.jsp?isbn=978880619146&ed=87

I libri di A.Gawande sul sito Feltrinelli.it : http://www.lafeltrinelli.it/catalogo/aut/716697.html

Il Prof.Gawande sul Web:

Wikipedia: http://en.wikipedia.org/wiki/Atul_Gawande

Harvard University Site: http://www.hsph.harvard.edu/faculty/atul-gawande/

Sito Internet del Prof. : http://www.gawande.com/

Biografia: http://www.gawande.com/bio.htm

Campagna No Emendamenti Lega Nord


Campagna No Emendamenti Lega Nord

Inserito originariamente da DoctorGray

Campagna No Emendamenti Lega Nord

Per tutelare il Diritto alla Salute ad ogni Immigrato…
Per tutelare la nostra salute…
La Medicina non ne fa una questione di razza…perchè non esistono razze.

No a qualsiasi forma di discriminazione…
tantomeno di razziale!!

by D.G.N,H.I.

https://doctorgray.wordpress.com

Bastone di Asclepio

Chi era Asclepio???

Asclepio

Asclepio (greco Ἀσκληπιός, traslitterato Asklēpiós; latino Aesculapius) è un personaggio della mitologia greca. Figlio di Apollo e di Arsinoe secondo Esiodo, oppure di Apollo e Coronide per Pindaro, comune mortale per Omero, si diceva fosse stato istruito nella medicina da Chirone, o che avesse ereditato tale proprietà dal padre Apollo.

In Grecia Asclepio veniva venerato come il dio della medicina: il suo culto aveva il suo centro a Epidauro, ma era onorato anche a Pergamo.

Il Bastone di Asclepio

Il Bastone di Asclepio è un antico simbolo greco associato alla medicina. Consiste in un serpente attorcigliato intorno ad una verga. Asclepio era il dio della salute nell’antico pantheon greco. Il nome latinizzato del dio era Esculapio. Fu istruito nell’arte medica dal centauro Chirone.

D.Medinensis : Vescicola Sottocutanea e dopo Necrosi Epidermica

Estrazione con verga del D.Medinensis

Estrazione con verga del D.Medinensis

Il bastone di Asclepio simboleggia le arti sanitarie, combinando il serpente – che con il cambiamento della pelle simboleggia la rinascita e la fertilità – con la verga, un semplice strumento. Alcuni studiosi hanno ipotizzato che una volta il simbolo rappresentasse un verme arrotolato intorno ad un bastone; vermi parassiti come il “verme della Guinea” (Dracunculus medinensis) erano comuni nei tempi antichi, e si estraevano da sotto la cute arrotolandoli lentamente intorno ad un bastoncino. È possibile che i medici abbiano pubblicizzato questo servizio comune apponendo un segnale rappresentante un verme su un bastone.

Usi ampiamente accettati includono il logo della Organizzazione Mondiale della Sanità, la Stella della vita ed il simbolo della Associazione Medica Americana.

(fonte: Wikipedia)

Talvolta il Bastone di Asclepio viene scambiato con il Caduceo (bastone con due serpenti attorcigliati attorno).

Il Bastone di Asclepio nei vari Simboli Sanitari

OMS, Organizzazione Mondiale della Sanità

( World Health Organization )

http://www.who.int/en/

Organizzazione Mondiale della Sanità: Simbolo

Simbolo Internazionale di Soccorso

Simbolo internazionale di soccorso

Simbolo internazionale di soccorso

Il simbolo internazionale di soccorso (detto anche Star of life o Stella della vita) è il simbolo che si trova su tutti i mezzi civili di soccorso medico.
È formata da una croce azzurra con sei braccia con all’interno un bastone con un serpente attorcigliato, il cosiddetto bastone di Asclepio.
(fonte:Wikipedia)

AMA : American Medical Association

Simbolo

American Medical Association : Simbolo

Segretariato Italiano Studenti Medicina
Simbolo del SISM

Simbolo del SISM

iPhone per studenti di Medicina

Io lo avevo già proposto un anno fa….
mi hanno copiato l’idea (usando l’iPod…)

Scalpel, forceps, iPod: Ohio State med school students to use portable media players

COLUMBUS, Ohio – The iPod is going to medical school.

fonte: http://www.startribune.com/science/35465984.html

iPod touch per tutti gli studenti di medicina dell’Università dell’Ohio

L’università dell’Ohio decide di dare un iPod touch a tutti gli studenti di medicina. Servirà ad vedere filmati didattici e ad aiutare i pazienti nella somministrazione di medicine.
di Fabrizio Frattini
( 3-12-2008 )

L’iPod touch sarà un dispositivo che tutti gli studenti di medicina dell’università dell’Ohio avranno a disposizione. A trasformare il player di Cupertino in uno strumento comune al pari di uno stetoscopio o di un termometro, è l’esigenza da parte del corpo di didattico di mettere a disposizione di chi segue i corsi un sistema capace di mostrare video ed immagini di carattere medico.

L’iPod rappresenta uno strumento interessante per questo tipo di applicazione: è piccolo, ha una lunga autonomia, ha uno schermo di dimensioni sufficienti ed è di facile utilizzo, oltre che possedere funzioni ad hoc, come la possibilità di ingrandire le immagini ed essere compatibile sia con Mac che con Windows.

Secondo quanto si apprende da alcune agenzie di stampa, l’iPod sarà destinato anche a spiegare ai pazienti le medicine che devono prendere. Immagini delle stesse saranno precaricate sul player.

Il tempo necessario per distribuire a tutti gli studenti un iPod dotato di uno speciale software studiato ad hoc, sarà di due anni.

fonte: http://www.macitynet.it/macity/aA35493/ipod_touch_per_tutti_gli_studenti_di_medicina_delluniversita_dellohio.shtml

Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia

Introduco la presentazione al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia inserendo un link sul sito della facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bo
( http://www.medicina.unibo.it/Medicina+e+Chirurgia/Didattica/Lauree+specialistiche+a+ciclo+unico/2007/PaginaCorso20070080.htm )all’interno del quale è reperibile una descrizione del Corso di Laurea (per motivi di Copyright non posso pubblicarla!).

Di seguito riporto la lista degli esami minimi che lo studente deve affrontare durante il Corso della durata di 6 anni.
L’organizzazione interna di ogni Ateneo può determinare variazioni dei Corsi, sempre all’interno di un curriculum Nazionale Minimo.
Non sono riportati i Corsi Elettivi a Scelta dello Studente.

Primo Anno di Corso



ciclo tipo ssd cfu
55978 CHIMICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA – C.I. 1



05873 CHIMICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA
A BIO/10 9

04241 ENZIMOLOGIA
C BIO/10 1
07000 FISICA (CORSO INTEGRATO) 1



00405 FISICA
A FIS/07 8

90009 BIOMATEMATICA/INFORMATICA
C MAT/07 2
42211 INGLESE 1 1 F
4
42422 SCIENZE UMANE 1 1 C M-PED/03 2
55976 BIOCHIMICA METABOLICA E MOLECOLARE – C.I. 2



13952 BIOCHIMICA DELLA NUTRIZIONE
C BIO/10 2

14041 LABORATORIO DI BIOCHIMICA
F
1

21531 BIOCHIMICA METABOLICA E MOLECOLARE
A BIO/10 9
21197 BIOLOGIA E GENETICA (C.I.) 2



90171 LABORATORIO DI BIOLOGIA E GENETICA
F
1

15950 BIOLOGIA E GENETICA
A BIO/13 9
14775 ISTOLOGIA ED EMBRIOLOGIA (C.I.) 2



90172 SVILUPPO ORGANI E APPARATI
C BIO/17 2

00547 ISTOLOGIA ED EMBRIOLOGIA
A BIO/17 5

91000 LABORATORIO DI ISTOLOGIA
F
2


Secondo Anno di Corso



ciclo tipo ssd cfu
42436 ANATOMIA (CI) 1



02882 ANATOMIA
A BIO/16 8

41155 ANATOMIA TOPOGRAFICA E RADIOLOGICA
C BIO/16 2

90180 LABORATORIO DI ANATOMIA MACROSCOPICA E MICROSCOPICA
F
2
90184 FISIOLOGIA DEI SISTEMI 1 A BIO/09 6
90183 PSICOLOGIA GENERALE (C.I.) 1



02207 PSICOLOGIA GENERALE
A M-PSI/01 4

90324 LABORATORIO DI PSICOLOGIA GENERALE
F
1
90182 IMMUNOLOGIA E PATOLOGIA MOLECOLARE 1,1,2,2,2,2,2,2,2,2 B MED/04 10
90193 FISIOLOGIA DEGLI APPARATI (C.I.) 2



90194 FISIOLOGIA DEGLI APPARATI
A BIO/09 12

42131 LABORATORIO DI FISIOLOGIA
F
1

90195 OMEOSTASI CORPOREA
C BIO/09 3
14668 NEUROANATOMIA – C.I. 2



09214 NEUROANATOMIA
A BIO/16 5

06324 ANATOMIA CLINICA
C BIO/16 2

90192 LABORATORIO DI NEUROANATOMIA
F
1


Terzo Anno di Corso



ciclo tipo ssd cfu
42212 INGLESE 2 1 F
2
00714 MICROBIOLOGIA 1 B MED/07 10
21364 PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE (C.I.) 1



90316 LABORATORIO DI PATOLOGIA GENERALE
F
2

02359 PATOLOGIA E FISIOPATOLOGIA GENERALE
B MED/04 9
07744 STATISTICA MEDICA ED EPIDEMIOLOGIA 1 C MED/01 2
43057 TIROCINIO PRATICO DI MEDICINA DI LABORATORIO, SEMEIOTICA E FISIOPATOLOGIA CLINICA, EMATOLOGIA 1 F
3
14786 ANATOMIA PATOLOGICA (C.I.) 2



00031 ANATOMIA PATOLOGICA
B MED/08 6

90319 LABORATORIO DI ANATOMIA PATOLOGICA
F
1
90320 EMATOLOGIA IMMUNOLOGIA CLINICA, REUMATOLOGIA (C.I.) 2



01218 IMMUNOLOGIA CLINICA
B MED/09 2

03565 REUMATOLOGIA
T MED/16 1

57157 MALATTIE DEL SANGUE
B MED/15 2
52536 MEDICINA DI LABORATORIO (CORSO INTEGRATO) 2



03257 MICROBIOLOGIA CLINICA
B MED/07 1

90318 MICROBIOLOGIA DI LABORATORIO
C MED/46 1

07732 PATOLOGIA CLINICA
B MED/05 2

08956 BIOCHIMICA CLINICA
B BIO/12 2
42514 METODOLOGIA, SEMEIOTICA E FISIOPATOLOGIA CLINICA (CI) 2



90322 SEMEIOTICA E FISIOPATOLOGIA CHIRURGICA
B MED/18 3

90323 METODOLOGIA, SEMEIOTICA E FISIOPATOLOGIA MEDICA
B MED/09 5
55987 SCIENZE UMANE – 2 2 C M-PED/03 2


Quarto Anno di Corso



ciclo tipo ssd cfu
24052 ANATOMIA PATOLOGICA SPECIALE 1 B MED/08 2
42528 CARDIOLOGIA, NEFROLOGIA E PNEUMOLOGIA (CI) 1



00160 CHIRURGIA TORACICA
C MED/21 1

01070 UROLOGIA
C MED/24 1

03313 CHIRURGIA VASCOLARE
C MED/22 1

03780 MALATTIE DELL’APPARATO CARDIOVASCOLARE
B MED/11 2

05242 MALATTIE DELL’APPARATO RESPIRATORIO
B MED/10 2

08793 NEFROLOGIA
B MED/14 2

23987 CHIRURGIA CARDIACA
C MED/23 1
42529 GASTROENTEROLOGIA, ENDOCRINOLOGIA E MALATTIE DEL METABOLISMO (CI) 1



41221 ENDOCRINOLOGIA E MALATTIE DEL METABOLISMO
B MED/13 2

24051 CHIRURGIA GASTROENTEROLOGICA ED ENDOCRINOLOGICA
B MED/18 1

03594 GASTROENTEROLOGIA
B MED/12 2
42527 MEDICINA GENETICA (CI) 1



09151 MEDICINA INTERNA
B MED/09 1

03553 GENETICA MEDICA
B MED/03 2
42530 ORGANI DI SENSO (CI) 1



21341 MALATTIE APPARATO VISIVO
B MED/30 1

20630 MALATTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE
C MED/28 1

02367 OTORINOLARINGOIATRIA
B MED/31 1

00058 AUDIOLOGIA
C MED/32 1
43058 TIROCINIO PRATICO DI ORTOPEDIA, DIAGNOSTICA PER IMMAGINI, CARDIOLOGIA, PNEUMOLOGIA, NEFROLOGIA, OTORINOLARINGOIATRIA E AUDIOLOGIA, OCULISTICA, GASTROE 1 F
9
10824 DIAGNOSTICA PER IMMAGINI (CORSO INTEGRATO) 2



00737 NEURORADIOLOGIA
C MED/37 1

46216 RADIODIAGNOSTICA, RADIOTERAPIA E MEDICINA NUCLEARE 2 B MED/36 4

02777 FISICA SANITARIA E RADIO PROTEZIONE
A FIS/07 1
00351 FARMACOLOGIA 2 B BIO/14 6
24108 IGIENE, MEDICINA LEGALE E DEL LAVORO (C.I.) 2



96004 MEDICINA DEL LAVORO E IGIENE INDUSTRIALE
B MED/44 2

96002 IGIENE E SANITA PUBBLICA
B MED/42 2

42575 MEDICINA LEGALE, MEDICINA SOCIALE E TOSSICOLOGIA FORENSE
B MED/43 2
10823 ONCOLOGIA CLINICA (CORSO INTEGRATO) 2



24109 RADIOTERAPIA ONCOLOGICA
B MED/36 1

09171 CHIRURGIA ONCOLOGICA
B MED/18 1

09151 MEDICINA INTERNA
B MED/09 1

04982 ONCOLOGIA MEDICA
B MED/06 1
02997 ORTOPEDIA 2 B MED/33 2


Quinto Anno di Corso



ciclo tipo ssd cfu
42576 MALATTIE INFETTIVE, DERMATOLOGIA E MALATTIE VENEREE (CI) 1



00671 MALATTIE INFETTIVE
B MED/17 3

00159 CHIRURGIA PLASTICA
C MED/19 1

20676 MALATTIE CUTANEE E VENEREE
B MED/35 2
42579 MEDICINA DI COMUNITA’ E DI FAMIGLIA (CI) 1



20139 PEDIATRIA GENERALE
B MED/38 1

96002 IGIENE E SANITA PUBBLICA
B MED/42 1
53149 PSICHIATRIA E PSICOLOGIA CLINICA (CORSO INTEGRATO) 1



03084 PSICOLOGIA CLINICA
B M-PSI/08 2

00867 PSICHIATRIA
B MED/25 3

42580 RELAZIONI MEDICO-PAZIENTE
B M-PSI/08 1
42577 TERAPIA IN MEDICINA E CHIRURGIA (CI) 1



08971 TERAPIA MEDICA
B MED/09 3

42578 PRESCRIZIONE DEI FARMACI
B BIO/14 1

06073 TERAPIA CHIRURGICA
B MED/18 2
43059 TIROCINIO PRATICO DI NEUROLOGIA, PSICHIATRIA E PSICOLOGIA CLINICA, MEDICINA INTERNA, CHIRURGIA GENERALE, MALATTIE INFETTIVE, MALATTIE CUTANEE E VENERE 1 F
18
00177 CLINICA OSTETRICA E GINECOLOGICA 2 B MED/40 4
42582 MEDICINA INTERNA E DELL’INVECCHIAMENTO (CI) 2



01594 CHIRURGIA GENERALE
B MED/18 1

02475 MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA
B MED/34 1

09151 MEDICINA INTERNA
B MED/09 2
14788 NEUROLOGIA (C.I.) 2



03668 NEUROLOGIA
B MED/26 3

00734 NEUROCHIRURGIA
B MED/27 1
52962 PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA (CORSO INTEGRATO) 2



42584 CHIRURGIA PEDIATRICA E INFANTILE
B MED/20 1

09125 PEDIATRIA
B MED/38 4

00736 NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
B MED/39 1
42425 SCIENZE UMANE 4 2 C SPS/10 2


Sesto Anno di Corso



ciclo tipo ssd cfu
00166 CLINICA CHIRURGICA 1 B MED/18 4
03216 CLINICA MEDICA 1 B MED/09 5
43045 ECONOMIA ED ORGANIZZAZIONE SANITARIA 1 B MED/42 2
11450 EMERGENZE MEDICO-CHIRURGICHE (CORSO INTEGRATO) 1



57160 MEDICINA D’URGENZA E PRONTO SOCCORSO
B MED/09 1

43046 ANESTESIOLOGIA E RIANIMAZIONE/TERAPIA INTENSIVA/TERAPIA DEL DOLORE
B MED/41 2

15600 CHIRURGIA D’URGENZA E PRONTO SOCCORSO
B MED/18 1
17268 PROVA FINALE 1 E
15
43060 TIROCINIO PRATICO DI RIANIMAZIONE, CHIRURGIA D’URGENZA, MEDICINA DI COMUNITA’ E DI FAMIGLIA, MEDICINA INTERNA, CHIRURGIA GENERALE, MEDICINA D’URGENZA 1 F
30